06951951 3886551626

LE PREVENZIONI

COLONOSCOPIA VIRTUALE

Cosa è

La Colonoscopia Virtuale è una tecnica non invasiva in grado di generale immagini tridimensionali in tempo reale senza l’uso di alcuna sonda endoscopica. Inoltre, la Colonoscopia Virtuale è in grado di studiare il colon e le sue patologie, individuandone le cause senza rischi e controindicazioni.

Perché lo screening del cancro del colon?

Il cancro del colon è la seconda causa di morte per tumore nei paesi industrializzati. In Italia, il 10% degli uomini e il 15% delle donne che muoiono di cancro hanno il carcinoma colo-rettale. Un test di screening è un esame diagnostico capace di individuare una patologia prima che se ne manifestino i sintomi, diventando così essenziale per la cura dei tumori, incurabili se presi in stato avanzato.

Come si fa

La Conoscopia Virtuale consiste in un esame TAC della durata di pochi secondi senza l’uso di sonda endoscopica, di sedazione o di somministrazione endovenosa di mezzo di contrasto. I dati, una volta acquisiti dalla TAC, vengono elaborati da software in grado di riprodurre tridimensionalmente la cavità del colon, ricreando la panoramica interna che si otterrebbe con una colonscopia convenzionale. Inoltre, dopo l’esame è possibile riprendere qualsiasi attività quotidiana.

Per chi è indicata

  • A scopo diagnostico - per i pazienti che presentano disturbi intestinali che potrebbero richiedere uno studio del colon (dolori addominali, alterazioni dell’alvo, sospetta malattia diverticolare)
  • A scopo preventivo - per tutti i soggetti maschi e femmine di età superiore ai 50 anni.
  • Come alternativa - per chi si è sottoposto senza risultati al clisma a doppio contrasto e alla colonscopia convenzionale, in particolare modo nei pazienti anziani e/o in condizioni di salute precarie e nei pazienti con controindicazione alla colonscopia convenzionale.